Armocromia: la tendenza del momento. Scopriamone tutti i segreti!

Posted By: Emma In: Novità On: Comment: 0 Visite: 60

Armocromia, o più semplicemente armonia dei colori. È una materia affascinante, nonché la tendenza del momento alla quale si stanno ispirando consulenti di immagine e make-up artists. Vediamo di scoprire assieme di cosa si tratta ed entriamo nel dettaglio di questo affascinante mondo!

Armocromia significa Armonia dei colori ed è un concetto che viene introdotto per la prima volta dal pittore Johannes Itten nel suo libro “Arte del colore”: una "summa" delle intuizioni e delle esperienze di un pittore che dedicò tutta la sua vita allo studio del colore. Nel testo Itten divide appunto i colori nelle quattro stagioni.

Armocromia_quattro_stagioni

Per convenienza si parla di stagioni per differenziare le diverse palette di colori: sono quattro macro categorie, ognuna di esse attinge, per la propria palette, dai colori della natura in quel periodo dell’anno.

All’autunno appartengono i colori caldi degli alberi e delle foglie di fine settembre, alla primavera i colori caldi e brillanti tipici della natura che si rinnova. L’estate riporta l’atmosfera perlata della sabbia e i colori dell’acquamarina. L’inverno, infine, riconduce ai colori dei paesaggi dell’alta montagna e la brillantezza del ghiaccio che splende sotto al sole.

L’armocromia applicata alla persona non è una scienza esatta quanto un metodo empirico che, attraverso l’analisi del colore del nostro mix di pelle, occhi e capelli ci consente di capire quali colori donano di più e quali di meno, scoprendo la palette ideale che ci permette di apparire più belli, più giovani e più luminosi.

Il potere dell’armocromia è quello di mettere al centro la persona valorizzandone l’unicità. I colori non vengono scelti in base al nostro gusto personale ma sono ricavati tra le palette che oggettivamente ci stanno meglio perché si sposano in modo armonioso con i nostri colori personali e le nostre caratteristiche cromatiche.

L’armocromia permette di evadere dallo stereotipo che prevede la semplice distinzione tra more e bionde laddove, generalizzando, si andava a dividere sull’appartenenza ai due estremi basandosi esclusivamente sull’altezza di tono dei capelli. Se invece si sceglie di osservare più attentamente è importantissimo ancora prima del del chiaro o scuro definire l’incarnato di una persona definendo se si tratta di un sottotono caldo-freddo.

Two in a row_b.png

Es. Le due immagini rappresentano donne bionde con gli occhi chiari ma ciò che le differenzia è il sottotono. Nella fig. A l’incarnato è caldo e anche il colore dei capelli tende al dorato. La fig. B invece l’incarnato è freddo e i capelli hanno un riflesso cenere. Nel primo caso si tratta infatti di una persona PRIMAVERA nel secondo caso di una persona ESTATE.

Al contrario di quanto comunemente si pensi non esistono colori che stanno bene a tutti.

Attraverso i colori che contraddistinguono una persona, analizzando oltre al sottotono anche altre variabili quali l’intensità, il valore e il contrasto, è possibile definire la propria palette di colori amici per poi scegliere a colpo sicuro i colori di abiti, accessori, trucco e capelli.

Ma quando si tratta di capelli, come si può scegliere il giusto colore?

Nel caso in cui una cliente voglia fare dei piccoli cambiamenti la risposta è facile: Utilizzando Naturalmente Perfetta, la colorazione senza ammoniaca di Reyen, basta prendere come riferimento il sottotono della cliente e scegliere riflessi caldi per le donne PRIMAVERA e AUTUNNO (come ad esempio i Marrone .24, i Rame Dorato .34 ) e riflessi più sabbiati e polverosi per le ESTATE e INVERNO ( variante perfetta al naturale possono essere i Tabacco .2 oppure i nuovissimi Marrone Freddo .13)

E se invece si volesse creare un look più ricercato e innovativo?

Da settembre 2020 la gamma di Naturalmente Perfetta è stata ampliata con 23 nuove nuance suddivise in quattro nuovissime serie di riflessi ognuna delle quali si sposa alla perfezione con una stagione:

I NUDE: Serie di biondi dal leggero riflesso rosato, che si ispira al make-up. Regalano un tocco di provocazione ma un risultato elegantissimo dal sottotono caldo. Perfette per le donne SPRING che sebbene abbiano una pelle chiara, l’incarnato è caldo, le labbra sono pescate e il colore dei capelli tende al dorato.

Celebrities LIGHT SPRING: Sienna Mille, Federica Pellegrini, Charlize Theron

ASH VIOLET: Violetti polverosi delicati e sofisticati, per capelli biondissimi e freddissimi, presentano una riflessatura insolita ma sofisticata dedicata alle ragazze ESTATE LIGHT con pelle diafana o rosea, capelli cenere o biondi, occhi azzurri, verdi, grigi e un contrasto basso e soft.

Celebrities LIGHT SUMMER: Elle Fanning, Margot Robbie, Amanda Sayfried e Cate Blanchett

RAME INTENSO: 8.44 rame super concentrato indicato alle WARM AUTUMN che hanno un incarnato chiaro ma caldo, che restituisce intensità e abbassa il contrasto, e occhi marroni e nocciola che si abbinano benissimo a questo colore.

Celebrities WARM AUTUMN: Isla Fisher, Julia Roberts e Kate Mara, Emma Watson.

winter_girl

MARRONE FREDDO: serie di marroni freddi prendono ispirazione dall’intensità del caffè, profondi e luminosi e si abbinano splendidamente alle caratteristiche delle donne DEEP WINTER che si distinguono per la pelle olivastra e dal basso contrasto tra occhi, incarnato e colore dei capelli.

Celebrities DEEP WINTER: Levante, Keira Knightley, Monica Bellucci, Penelope Cruz.

Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato January February March April May June July August September October November December